.. ..

Il Progetto

 

Per quel che concerne gli interventi sulla struttura, la riqualifica del Centro Sci Nordico di Campra attualmente in fase realizzativa prevede una riorganizzazione generale dell’attuale complesso attraverso l’ammodernamento delle infrastrutture esistenti con la demolizione e la ricostruzione delle strutture vetuste. Esse saranno inoltre concepite per rispondere adeguatamente alle necessità di utenti diversamente abili.

 

Un ulteriore intervento tratterà della riqualifica paesaggistica del comparto attraverso l’elaborazione di un nuovo “piano di quartiere”. Particolare attenzione verrà data all’organizzazione del traffico veicolare e pedonale che verranno separati in modo funzionale e al recupero e messa in valore della vegetazione circostante nel rispetto della morfologia del territorio naturale.

 

La produzione e la distribuzione di energia della struttura saranno orientate al raggiungimento di uno standard MINERGIE facendo capo a diverse fonti energetiche quali: energia elettrica, pannelli solari termici, energia geotermica e quella ricavata dal gas propano.

 

Si prevede inoltre un sostanziale miglioramento delle attuali piste da sci valorizzando il suggestivo contesto paesaggistico e naturalistico in cui si inseriscono. Il Centro intende ottimizzare gli oltre 30 km di piste già disponibili, accogliendo non solo i numerosi fondisti amatoriali, ma pure sportivi d'élite ad esempio per campi di allenamento. Il futuro Centro di Campra disporrà di tracciati omologati e delle necessarie premesse per organizzare competizioni di ampia portata e di rilievo nazionale/internazionale, che già in passato hanno fatto conoscere questo Centro fuori dai confini nazionali (si pensi ad esempio all'arrivo dei Campionati Svizzeri di sci di fondo o ancora all'organizzazione della Coppa del Mondo maschile nel 1990).

 

Sarà inoltre possibile garantire l'anticipo della stagione invernale, permettendo a numerosi atleti di effettuare i propri allenamenti in vista delle competizioni stagionali, grazie ad un impianto d’innevamento artificiale già oggi in funzione con una prima fase di messa in opera.

 

Maggiori informazioni >